Accoglienza degli orfani

Amici carissimi,
cominciamo col parlarvi dei nostri bambini. Dal 23 al 27 maggio abbiamo accolto tutti gli orfani, abbiamo parlato con le loro associazioni e abbiamo distribuito i viveri. Per fortuna il vostro contributo diminuisce la gravità della malnutrizione dei nostri orfani. In alcuni casi particolari, come per esempio per il piccolo Nicaise che ha una salute malferma e presenta i sintomi del KWASHIORKOR (grave malattia della denutrizione) noi abbiamo seguito i consigli degli esperti sanitari. Gli abbiamo comperato 10Kg di farina (composta di farina di mais, di frumento e di soya e di 5 Kg di zucchero) che dovrà prendere per 30 giorni.

Nel frattempo, stiamo preparando l’estate dei bambini che comincerà in luglio. Contiamo di accogliere 3.000 bambini, ragazzi e ragazze, ma se potremo avere degli aiuti possiamo arrivare a 4.000 mila. I genitori contribuiranno così con mezzo euro per ogni bambino. Per gli orfani però la partecipazione è gratuita.
I genitori amano molto queste attività perché sono una lotta contro la delinquenza dei loro figli durante le vacanze. Tutti questi ragazzini e ragazzine e i nostri orfani si divertono e imparano alcuni mestieri.
I 600 o 700 che fanno cucito, prepareranno una piccola borsa per mettere i materiali della scuola. Quelli che fanno falegnameria si fabbricheranno un attaccapanni o un seggiolino. Quelli dell’elettricità impareranno alcune nozioni elementari fino ad arrivare a fare un piccolo impianto elettrico.
I bambini trovano così l’occasione di divertirsi e imparare facendo giochi che creano relazioni e amicizia tra loro.

La situazione del nostro Burundi non è bella. Il contesto politico, sociale ed economico è molto precario. Tutti vivono nella paura del peggio. Qua e là ci sono uccisioni, vendette, torture.
È per questo che la popolazione vive nella miseria e spera in Dio che i politici possano finalmente intendersi.

Vi esprimiamo il nostro più sentito grazie e vi assicuriamo attraverso la nostra frequente preghiera l’abbondanza dei doni di Dio su di voi e sui vostri cari.

Vi auguriamo ogni bene con i nostri più cordiali saluti.

Anne Marie, Mariette, Agnès, Donatien, Pilote De Dieu, Léopold e Luigi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *