Lettera di Agosto

Cari amici che aiutate i nostri orfani e voi tutti che sostenete le nostre varie attività, ricevete i nostri più cordiali saluti.

Molti di voi ci hanno detto che vanno in vacanza: speriamo che si riposino e si divertano. Per quanto ci riguarda, siamo in piena estate con 3.556 bambini che occupiamo durante queste vacanze. Di questi bambini, 1504 sono orfani senza padre e madre che voi aiutate. Oltre ad apprendere diversi mestieri, lingue o guardare film istruttivi, è anche il momento di formare i bambini. I genitori ci ringraziano costantemente. Un buon piatto con un pezzo di carne, una volta alla settimana, è una festa per la maggiore parte di loro: raramente possono goderne.

Lettera di Agosto - Burundi

Alla fine di agosto faremo la distribuzioni di viveri agli orfani. Ne approfitteremo per analizzare i bollettini scolastici. Allora sapremo chi è stato promosso e chi ha terminato la scuola fondamentale. Con chi ripeterà l’anno dovremo fare un discorso particolare. Questa è sempre una sfida perché qui ci sono genitori ignoranti che non capiscono l’importanza della scuola. L’elenco di coloro che verranno sostituiti vi sarà inviato a settembre.
Durante le visite alle associazioni abbiamo avuto la sorpresa di uno di voi che ha voluto offrire due capre all’associazione e una coppia di conigli con la gabbietta alla bambina adottata.

Non terminiamo mai di ringraziarvi per le utilissime attività che ci permettete di fare sia per i 3041 orfani, sia per i 600 che frequentano il dopo scuola, per i 90 ragazzi e ragazze che non sognano più di emigrare ma avranno un lavoro. Infine un grazie senza limiti per i 3556 bambini che con il grest ricevono una formazione culturale, morale e pratica al lavoro.

Se voi continuate la vostra collaborazione, faremo anche la Festa dei poveri a Natale: un bel piatto con la carne, un piccolo sacchetto di riso e canti e danze. È un modo per fare gli scongiuri e superare le depressioni causate dalla povertà.

La situazione del nostro Paese è sempre molto pesante.
La Provvidenza continua a consolarci attraverso voi. I più cordiali saluti da
Anne Marie, Mariette, Agnès, Jeanne, Donatien, Pilote De Dieu, Léopold, Richard con Luigi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *