Lettera di Febbraio

Carissimi amici che aiutate i nostri orfani e voi tutti che ci aiutate in tanti modi.

Siamo qui per darvi le notizie dei nostri e vostri bambini orfani. Come alcuni di voi l’hanno già visto, in occasione delle visite qui sul posto e come altri hanno sentito dire, è sempre una gioia immensa quando facciamo la distribuzione dei viveri. Stiamo preparandoci per farla la settimana dal 12 al 16 febbraio. Sarà una buona occasione per sensibilizzare i responsabili associati che non hanno ancora preparato i loro piccoli progetti di cui vi abbiamo parlato precedentemente. Noi abbiamo aiutato molti per elaborare questi piccoli progetti per il 2018.

Ci siamo basati sugli allevamenti delle ovaiole e conigli che si riproducono rapidamente. Li seguiamo da vicino. Quello che incanta e ci dà speranza, è che i bambini partecipano con gioia e interesse a queste attività.

Con la sensibilizzazione che abbiamo fatto per la scuola, il nostro oratorio”AGATUTU K’ABANA” è molto frequentato con più di 600 ragazzi al giorno, mattina e pomeriggio. Pratichiamo il dopo scuola, perché questi ragazzi non hanno nessuno che li possa aiutare a casa loro. Più della metà sono nostri orfani. Una delle nostre collaboratrici, Anne Marie, che è un insignante statale, si dà corpo e anima perché ogni bambino sia seguito dal suo insegnante. Per quanto riguarda la salute dei nostri orfani, nell’ ultimo trimestre del 2017 il numero dei malati era diminuito. Ma questo mese di gennaio, il numero degli orfani malati è aumentato notevolmente a causa di una brutta influenza e della malaria accompagnata dalla febbre tifoide.

Stiamo preparando le divise degli orfani con l’acquisto del tessuto kaki per l’anno 2018/2019. Ogni anno facciamo gli acquisti in questo periodo perche i prezzi sono inferiori e per dare il tempo alle ragazze che lavorano al foyer di confezionare le divise. Per gli orfani che frequentano a partire dalla settima alla nona e che hanno divise bianche e nere, diamo il materiale scolastico e una divisa kaki che possono vendere, non potendo noi fare confezionare le divise bianche e nere, camicette, pantaloni, gonna, sia per le misure diverse sia per il costo superiore. A settembre,manderemo una lista di chi frequenta dalla settima alla nona e chi potrà, manderà il suo contributo. Quanto alla situazione politica e economica non c’è nessun miglioramento, anzi… Il prezzo dei carburanti è aumentato e quindi tutti gli altri prezzi sono maggiorati compresi quelli degli alimentari. Il governo sta preparando il referendum, a maggio, per la revisione della
costituzione. Il dialogo tra politici che sono qui e quelli fuggiti all’estero resta sospeso. Noi continuiamo le nostre attività a favore dei nostri e vostri orfani. Restiamo uniti nella preghiera. I nostri saluti più cordiali.

Con affetto, Anne Marie,Mariette,Agnès,Jeanne,Pilote De Dieu,Donatien,Léopold,Richard,Luigi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *