Lettera di Giugno

Cari amici che fate le adozioni, cari sostenitori delle nostre attività, vi mandiamo un carissimo saluto sia da parte nostra che da parte di ciascuno dei vostri orfani.
Cogliamo nuovamente l’occasione per parlarvi delle nostre attività. La settimana del 28 maggio abbiamo organizzato la distribuzione dei viveri ai 2’020 orfani della parrocchie di Kamenge e di quella di Rushubi, che si trova in montagna a più di 30Km da Kamenge. Abbiamo avuto la possibilità di parlare con i nostri e i vostri orfani. I responsabili degli orfani ci hanno detto che questi aiuti sono arrivati al momento opportuno, in quanto il raccolto dell’ultima stagione è stato scarso a causa delle forti piogge che hanno distrutto le piante.
Ringraziamo Anna, una dei genitori adottivi, che ha partecipato alla distribuzione e che ha potuto vedere di persona la grande gioia che si accendeva sui visi dei nostri e vostri bambini. Altri genitori adottivi sono già stati qui e altri verranno ancora per provare questa soddisfazione in prima persona vedendo i loro orfani e i preziosi doni che ricevono. I responsabili degli orfani ci hanno incaricato di ringraziarvi infinitamente per l’aiuto che inviate: “Ricevere dei viveri, il materiale scolastico e l’uniforme, avere un’assistenza medica di base, l’inquadramento nelle nostre associazioni e il successivo sostenimento… tutto ciò è una grande fortuna di cui approfittano ben pochi bimbi burundesi, per questo siamo anche molto grati ai genitori che ci aiutano. Che Dio li benedica!”
Abbiamo avviato i preparativi dell’estate per i bambini 2018. È un’esperienza che da più di 15 anni offre un sostegno non indifferente agli orfani e ai bambini poveri della nostra parrocchia, con lo scopo di evitare il vagabondaggio e la delinquenza durante il periodo delle vacanze estive. Lo scorso anno più di 800 degli orfani da voi sostenuti hanno frequentato le attività estive, apprendendo le basi di diversi mestieri, le lingue, facendo giochi e attività sportive, seguendo corsi audiovisivi sulla formazione umana e cristiana…
Ringraziamo tutti coloro che ci hanno già incoraggiato sia moralmente che finanziariamente.
E già da adesso vogliamo ringraziare di tutto cuore tutti coloro che vorranno aiutarci per IL PRANZO CHE FA LA GIOIA DI MILLE POVERI A NATALE E LA CUI GIOIA ARRIVA DAPPERTUTTO. Chi volesse congiungersi al gruppo del PRANZO DEI MILLE POVERI scriva a denisvolare@gmail.com “Farete un bagno di umanità”.
La situazione economica e politica del nostro paese resta precaria. Il 17/5/2018 si è tenuto il referendum per un emendamento alla costituzione, ma i risultati hanno causato una polemica. Abbiamo sempre la speranza che la situazione migliori.

Terminiamo ringraziandovi vivamente per tutto ciò che fate per noi e i nostri. Che il Signore Gesù Cristo vi
ricompensi con il centuplo. Con grande affetto
Anne Marie, Mariette, Agnès, Jeanne, Donatien, Léopold, Pilote De Dieu, Richard

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *