Un ponte tra Padova e Bujumbura

grazie-AVAT_bujumbura-300x225Un grazie speciale all’Associazione volontariato Abano Terme – AVAT: per gli oltre 100 container che sono arrivati in questi anni, per le case costruite per le famiglie di Winterekwa, per gli acquedotti a servizio di migliaia di persone, per il materiale medico inviato nei diversi Centri e dispensari del Burundi, per il latte in polvere e il materiale per gli orfani delle diverse congregazioni di suore, per gli utensili e le macchine al Centro di Formazione di Mirango.

Oltre a tutto ciò, grazie per la testimonianza e la condivisione della vostra vita con la nostra.
Grazie a Graziano, Gabriella, Luciano, Franco, Beppino, Mosè e Monica, con cui abbiamo condiviso l’impegno per la giustizia, per la solidarietà. Sporcandoci le mani con i fratelli più poveri, come ha fatto Gesù.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *